#Leggeelettorale: Vogliono continuare spartirsi la torta,una torta avvelenata, come tutti i pozzi del loro sistema politico

 

In pochi ricordano che in questa legislatura a Montecitorio è già presente una soglia del 4%.
Il porcellum infatti aveva due soglie, il 4% alla camera e addirittura l’8% al senato.
Sono solo due le forze politiche sono arrivate sotto tale soglia ma che grazie al superamento dello sbarramento di coalizione sono riuscite ad entrare lo stesso in parlamento: Fratelli d’Italia e sinistra ecologia e libertà e nessuna di queste due forze ha mai appoggiato il governo ma sono sempre state all’opposizione.
Tutto il resto,tutti gli altri gruppuscoli parlamentari sono nati da partiti che hanno superato la soglia del 4% e che supereranno senza fatica anche quella del 5 o dell’8%.
Quella specie di mercato delle vacche presente in questa legislatura con il record di cambi di gruppo nulla ha a che vedere con lo sbarramento al 5% e continuerà inesorabilmente.
Chi vota per uno sbarramento non elimina i gruppuscoli parlamentari mai votati dagli elettori che si costituiranno in parlamento il giorno le elezioni, ma elimina una buona porzione della libertà di voto degli elettori.
Gli apparati di partito o gli apparati di movimento,che sono dimostrati 100 volte peggiori di quelli di partito, tentano di arroccarsi nel palazzo credendo che i cittadini siano stupidi fino al punto di cadere continuamente in questa pantomima da cartelli sventolati in aula, questo orribile teatrino di incravattati che si autonominano ai vertici delle istituzioni e uccidono tutti gli altri.
Vogliono spartirsi la torta,una torta avvelenata, come tutti i pozzi
Il sistema politico è completamente marcio, comprese le nuove forze politiche che sono ancora più marce.

Annunci