Tusk mente, accordo con UK non è irreversibile,non è vincolante

ImmagineL’accordo raggiunto ieri sera per le deroghe al regno unito non sono valide fin quando non sono approvate dai parlamenti del paesi nazionali.

Fate pure il vostro referendum inglese, potrete soggiogare qualche capo di stato e di governo, potete anche convincere gli elettori inglesi della bontà della proposta, ma a contare srà la volontà del popolo europeo che se vorrà potrà bocciare la proposta..

Quindi ci si potrebbe chiedere come far ottenere al regno unito queste deroghe, e l’unica strada può essere quella del trattato europeo, altre strade sono soluzioni illegittime.
Per far approvare questa deroga e metterla nei trattati europei serve dunque un nuovo trattato europeo, e per far approvare questo trattato europeo serve che la maggioranza qualificata degli stati sia d’accordo.

Ci sarà qualche stato che giustamente chiederà un referendum per approvare queste misure, che chiederà al popolo del proprio paese che cosa ne pensa.
Negli stati sove gli anti-europeisti sono molto forti i voti saranno tutti per il no, perchè si tratta di una presa in giro nei loro confronti, visto che gli inglesi avrebbero delle deroghe mentre loro sono costretti a tenersi l’euro e le altre svariate regole penalizzanti.

Se cominciano alcuni stati a fare un referendum, e se il popolo comincia a bocciare l’accordo, il risultato come un effetto domino andrà a modificare il sentimento dell’opinione pubblica europea e difficilmente alcuni governi potranno dire si, senza fare un referendum.
Sicchè, tanto furbi sono gli inglesi a volere il referendum, tanto furbi saranno tutte le altre popolazioni europee a dire si o no.

Io vedo furbizia unidirezionale, ma non si sono fatti i conti con i trattati europei, e dove non sono previste le deroghe, per metterle serve una modifica ai trattati internazionali.
Quindi il presidente polacco Tusk non ha voce in capitolo sull’accordo, non può dire che è irreversibile, non può dire che è vincolante.

Non provino a fare colpi di regime antidemocratico e a scippare agli europei la propria sovranità, con il sovvertimento dell’ordine di approvazione dei trattati ed escludendo il popolo, questo sarebbe un precedente gravissimo.

Articoli correlati:
A questo punto il Regno unito vada fuori dai co****i
:
https://giamps78.wordpress.com/2016/02/19/a-questo-punto-il-regno-unito-vada-fuori-dai-coi/

Austria e Regno Unito, due pesi, due misure:
https://giamps78.wordpress.com/2016/02/20/austria-e-regno-unito-due-pesi-due-misure/

No a privilegi nella UE validi solo per il regno unito:
https://giamps78.wordpress.com/2016/02/03/no-a-privilegi-nella-ue-validi-solo-per-il-regno-unito/

 

Annunci