Olio tunisino : altro smacco all’italia grazie a PD e FI

ImmagineEuropa ci spella vivi con consenso di Partito Democratico e Forza Italia
E’ vergognoso, no dico, ma ci rendiamo conto che questi politici tutti i giorni parlano del sud italia che peggiora quotidianamente con una deserificazione occupazionale impressionante e poi se si vanno a vedere i fatti si scopre che nel parlamento europeo il sud viene svenduto dal partito democratico e da forza italia permettendo l’entrata di olio tunisino senza dazi per un totale ulteriori 35 mila tonnellate che si vanno ad aggiungere alle 56 mila tonnellate sulle quali già prima non si pagavano dazi.
Io credo che quando si parla di terrorismo bisognerebbe dire come stanno realmente le cose.
Non svegliare il can che dorme,con questa frase proverbiale voglio cercare di mettere in guardia i nostri governanti.
Terroristi non si nasce, terroristi si diventa.
se continuano così, e se queste politiche che il giorno prima eliminano l’etichettatura, il giorno dopo mettono assurde quote latte per farci arrivare quello tedesco con i camion, poi ci riempiono di OGM e senza dircelo, che fintamente si battono per il “made in italy” ma senza ottenere un qualsiasi risultato che come minimo significa far riconoscere all’europa la possibilità di avere una tassazione inferiore di almeno 5 punti percentuali per i prodotti interamente italiani…
se continuano così,magari in Tunisia e in altre parti del mondo avranno un governo democratico, ma cominceranno a spuntare fuori terroristi italiani come delle furie.
Perchè il partito popolare europeo ed il partito socialista europeo sono i primi responsabili di tutta questa situazione, di questa europa di me**a che hanno creato, della fregatura continuata perpetrata ai nostri danni solo per seguire questa illusione del libero mercato.
E’ sempre la solita storia, lamentarsi non serve a molto, bisogna che la gente smetta in massa di votare i partiti che si svendono alle lobby.

Annunci