80 miliardi di € alla Grecia? Ma che film avete visto?!?

Immagine

Circola in queste ore la cifra monster di 80 miliardi di euro che l’unione europea darebbe alla Grecia dopo l’accordo questa mattina in zona cesarini, 15 minuti prima che aprisse la borsa.

Questa cifra è semplicemente falsa, questi soldi vengono dati dal fondo salva stati alla Grecia, che poi li restituisce al fondo salva stati.

Non è nuovo debito, è una fornitura di liquidità per pagare i debiti che la grecia non può pagare ai suoi creditori, ma chi sono i suoi creditori?

Sono gli stessi che oggi forniscono alla Grecia la liquidità, stiamo parlando degli stessi soldi, se non identici, quasi.

Discorso diverso è quello che riguarda la liquidità messa in cambo dalla BCE alle banche greche, in questo caso però la BCE ha predisposto il blocco del 25% dei depositi per cautelarsi in caso di mancata restituzione.

Ultimo discorso riguarda la ricapitalizzazione delle banche Greche, una parte di questi soldi arriverà dalle privatizzazioni(ad esempio quelle che riguardano la società che distribuisce la corrente elettrica in grecia), questi saranno soldi privati tedeschi, che come accaduto per i vari porti e per molte altre società, si comprano i beni pubblici dei greci e com’è noto c’è lo scopo di lucro, perciò tanti auguri ai greci.

Senza dimenticare il perchè, fondamentalmente c’è la ricapitalizzazione, 21 miliardi di euro di debito privato greco è detenuto da risparmiatori tedeschi.

Insomma questa è una vera e propria svendita, che viene effettuata per evitare la catastrofe e il proseguimento del blocco con la chiusura delle banche Greche.

Non si era arrivati a questo punto nemmeno con i paesi sconfitti nelle 2 guerre mondiali.

Annunci