Ri-corsi costituzionali for dummies

il gufo2

Ri-corsi nel senso di fare un nuovo corso, una nuova spiegazione di quello che viene spiegato ai bambini di prima elementare utilizzando delle caramelle.

Cosa succede se la corte costituzionale dichiara una norma incostituzionale?

Succede che quella norma non solo scompare dall’ordinamento ma che la norma precedente, quella che era stata abrogata non solo torna in vigore dal momento in cui la sentenza viene depositata ma è rimasta in vigore anche per tutto il periodo precedente.

Tradotto significa che la norma della legge 92/2012 (legge fornero) sull’indicizzazione delle pensioni E’ COME SE NON FOSSE MAI ENTRATA IN VIGORE, cioè oggi e per gli anni 2013 e 2014 è tornata in vigore la precedente normativa, quella cancellata dalla legge Fornero.

Traducendo ancora significa non solo che gli arretrati non pagati sono un debito dello stato INDIPENDENTEMENTE dalla ricchezza del debitore, ma che nella prossima retribuzione pensionistica, cioè il prossimo mese, E’ DIRITTO ACQUISITO l’ottenimento di tutte le indicizzazioni arretrate.

Dunque a quanti nei mesi passati hanno sostenuto che non si potesse fare una nuova riforma pensionistica che elargisse le pensioni con il sistema 100% retributivo a tutti i pensionati (senza prima una riforma costituzionale) , andrebbe oggi ricordato che la situazione è la medesima.

E’ INFATTI DIRITTO ACQUISITO PER QUALSIASI REDDITO L’INDICIZZAZIONE DELLE PENSIONI, e una nuova normativa sarebbbe retroattiva sugli ultimi due anni, dunque incostituzionale.

Dunque il primo punto riguarda la restituzione del maltolto A TUTTI, e la prossima busta paga dovrà contenere l’indicizzazione degli ultimi 2 anni, altrimenti ci saranno maree di ricorsi.

Il secondo punto riguarda la riforma pensionistica che deve riguardare tutti e non solo alcuni, e l’inserimento in costituzione del sistema contributivo specificando anche la data dell’entrata in vigore,cosa che peraltro suggerisco da molto tempo.

Ricordo solo alcune proposte :

Riforma delle pensioni : 3 miliardi all’anno tassando i non residenti  :
https://giamps78.wordpress.com/2015/04/07/riforma-delle-pensioni-3-miliardi-allanno-tassando-i-non-residenti/

Riforma delle pensioni: una sola frase, inserita in costituzione :

https://giamps78.wordpress.com/2015/02/03/riforma-delle-pensioni-una-sola-frase-inserita-in-costituzione/

Resta capire come può chi non conosce le basi ed i principi costituzionali arrivare a modificare 40 articoli della costituzione.

Annunci